backhome

Videoclip creativi – Video Roundup #1

Periodicamente segnalerò su queste pagine i video che mi hanno colpito ed emozionato per la loro bellezza, ingegnosità o idea creativa.

I temi affrontati saranno di volta in volta diversi, riflettendo i miei percorsi nella rete, alla ricerca di nuove idee stilistiche della comunicazione visiva.

Obiettivo: esplorare le idee e le possibili verità che un video può comunicare.

Video Roundup #1 – “Videoclip”.

Tre video strepitosi, tutti da (ri)scoprire. Buona visione!

  1. Ok Go – This too shall pass

    Il video della canzone “This too Shall Pass” degli Ok Go, diretto da James Frost. E’ un video sbalorditivo composto da un unico piano sequenza che riprende un effetto domino gigantesco. Girato in un magazzino a due piani nel quartiere di Echo Park di Los Angeles.

    Qui puoi scoprire il dietro le quinte ed apprezzare lo sforzo creativo di questo fantastico video, da vedere e rivedere ancora.

  2. Blamma! Blamma! – Collide Sparks

    Il video della canzone “Collide Sparks” dei Blamma! Blamma!, diretto da Christopher Hewitt. Il regista crea una visione curiosa e alternativa della forza cinetica risultante dalla collisione tra oggetti. L’idea dello scontro titanico tra le pance dei protagonisti ripreso in slow motion, è qualcosa di geniale. La realizzazione è molto raffinata ed il ralenti sottolinea l’aspetto dinamico delle scene. Il video merita una citazione per la sua originalità.

  3. Bark Bark Disco – Song for the Lovers

    Il video della canzone “Song for the Lovers” dei Bark Bark Disco. Riutilizzando un vecchio film hard svedese “Six Swedish Girls in a Boarding School” la band è riuscita a creare il proprio videoclip Hanno dovuto necessariamente censurare le scene di nudo, sfruttando in modo ingegnoso i banner per inserire i testi della canzone. Il risultato è un video unico nel suo genere, prodotto praticamente a costo zero.

Photo credits| Spikko
Ringrazio Enrico Ranzanici per aver inconsapevolmente ispirato questa rubrica

Puoi essere il primo a commentare! Lascia un commento

Tutti i link sono "No Follow Free". Per saperne di più

Feed RSS dei commenti a questo post. TrackBack URL

Lascia un commento

Seguimi su Google+
Non perdere gli aggiornamenti!

Sono anche su Twitter :)