backhome

Video player open source personalizzabile

26 maggio // commenti 8 commenti

Se un semplice embed da YouTube non ti basta e desideri un player di qualità, open source e personalizzabile da integrare perfettamente nel tuo sito, allora JW Player è quello che stai cercando.

YouTube ha cambiato drasticamente il volto della rete introducendo i video come mezzo di comunicazione, rendendolo semplice e alla portata di tutti.

Una delle formule magiche di YouTube è stato l’embed, un semplice codice HTML da copiare e incollare in qualunque sito che ci permette di trasportare, a prescindere dalla nostra competenza, un flash player nei nostri spazi virtuali. Il Flash player embeddabile di YouTube è migliorato anno dopo anno ed è in grado di accontentare la maggior parte degli utenti, ma non tutti.

Per tutti gli altri le soluzioni possono essere molto costose e a volte richiedono il lavoro dedicato di intere equipe di programmatori. Troppo per piccoli siti fatti in casa che non per questo meritano soluzioni di minore qualità.




JW Player è una soluzione alla portata di tutti, con la sua scalabilità può essere gratuito o a pagamento a seconda delle funzioni richieste e le possibilità di customizzazione possono soddisfare anche i più esigenti.

JW Player è open source e dotato di un completo set di API, questi due elementi permettono ai più e meno esperti di spulciare e modificare ogni singolo aspetto, di implementare le funzionalità all’interno di diverse piattaforme e di creare applicazioni a cui gli stessi inventori del miglior Flash player sul mercato non hanno pensato.

Non c’è bisogno di spaventarsi, questo fantastico player è dotato di un wizard particolarmente intuitivo che passo dopo passo ti guiderà nella configurazione e personalizzazione di JW Player fino a restituire il ben noto codice HTML, come l’embed di YouTube per intenderci, che non dovrai fare altro che copiare e incollare nella posizione che preferisci all’interno del tuo sito.

Se la potenzialità del wizard sono troppo limitate per te, ma allo stesso tempo non hai intenzione di studiare il linguaggio Flash per una semplice modifica ad un player, c’è una soluzione intermedia.

JW Player, infatti, può essere ulteriormente personalizzato attraverso codice XML, un tipo di file scritto in linguaggio semantico e intuitivamente comprensibile che dopo un paio di sguardi sarà semplicissimo modificare.

Grazie alla funzione Playlist JW Player può contenere più video e tracce audio, in questo modo il tuo sito avrà un vero e proprio schermo da cui gli utenti potranno scegliere i contenuti che prediligono.

Inviare un video al player è semplice ed intuitivo, addirittura è in grado di recepire qualunque RSS. Questo significa che se esiste un RSS Feed di una playlist si trasforma automaticamente nella playlist del tuo player, senza che tu debba fare nulla.

Ultima, ma non meno importante funzione della versione gratuita sono iplugins.

Questo flash player è dotato di una discreta gamma di plugins facilmente implementabili fra cui Google Analytics Pro per monitorare il successo dei tuoi video, Twitter e Facebook share, per aumentare la viralità dei tuoi video rendendo semplice e indolore per l’utente condividerli sui più importanti social network della rete.

Sì ma quanto ci costano tutte queste funzioni?

Nulla di nulla, le funzioni descritte finora sono solo una piccola parte della versione gratuita di JW Player, dunque puoi andare sul sito e provarlo senza limiti di tempo e senza spendere un soldo. La versione pro riserva delle chicche per professionisti e per chi non si accontenta.

Ordinando la versione a pagamento, con un prezzo che parte da 59€, potrai :

  • abilitare il supporto ai plugins commerciali.
  • rimuovere il watermark o sostituirlo con il tuo
  • utilizzare JW Player anche su siti commerciali,
  • abilitare gli ads in-video da Google AdSense, e altri servizi pubblicitari

Qualcuno potrebbe obiettare che l’utilizzo di Flash per visualizzare i video su internet ha una morte annunciata, dati gli sviluppi di HTML 5 e la sua sempre più capillare diffusione fra i browser, i principali portali di video sharing e i dispositivi mobile.

Sono d’accordo e a quanto pare anche il team di sviluppo di JW Player lo è. Pur mantenendo il pieno supporto e continuando a sviluppare il loro Flash player, è già disponibile in beta una versione HTML 5 del player, con tutte le funzionalità sopra descritte, pronta ad affermarsi mano a mano che il formato HTML 5 si diffonde.

Soluzioni come JW Player sono fra quelle che maggiormente apprezzo, scalabili, pulite, innovative e allo stesso tempo affidabili. Molti di noi probabilmente non avranno mai sentito il bisogno di un player personalizzato per il proprio sito, ma sono abbastanza certo che dopo averlo provato ci sono ottime probabilità che un pensierino lo faremo.

Hai provato JW Player o lo utilizzi frequentemente?

Mi piacerebbe poter leggere nei commenti la tua opinione ;)

Link al sito| JW Player

Photo credits| Biblarte

8 Commenti Lascia un commento

  1. Ciao
    posso chiederti se sai come personalizzare il layout della playlist?

    Rispondi
  2. Ciao Gino,

    non ho mai personalizzato il layout delle palylist di JW Player, prova dare un’occhiata qui.

    Rispondi
  3. Salve^^
    avrei una domanda :
    oltre all’ embed di youtube, esiste modo di utilizzare gli embed di altre piattaforme che offrono lo streaming ?
    ……………..
    non so se posso anche chiedere questo:
    in alternativa mi potete consigliare un lettore video che accetti embed non di youtube?

    grazie per il lavoro che svolgete .
    Roberto

    Rispondi
  4. provo e vi faccio sapere,
    wow che rapidità nella risposta, complimenti.

    Rispondi
  5. Signor Agostino ,
    ho istallato il plugin ma ho riscontrato un problema:
    istallazione e riuscita ma quando vado sul Default Flowplayer Options: per impostare il lettore dovrei avere un video di esempio per visualizzare le mie modifiche…bene questo video e tutto nero , idem se posto su un articolo ( ho provato embed e url di varie piattaforme compreso youtube) mi appare il lettore con schermata nera .

    Sapreste darmi lucidazioni in quanto utilizzo WordPress da pochissimo e vorrei imparare.
    La ringrazio.

    Rispondi

Tutti i link sono "No Follow Free". Per saperne di più

Feed RSS dei commenti a questo post. TrackBack URL

Lascia un commento

Seguimi su Google+
Non perdere gli aggiornamenti!

Sono anche su Twitter :)